“Gragnano Città della Pasta”

Pastificio dei Campi

“Gragnano Città della Pasta”

Appuntamento a Gragnano dall’8 al 10 settembre per la 21esima edizione della rassegna dedicata alla Pasta di Gragnano IGP: 3 giorni di festa e degustazioni per celebrare la tradizione e la cultura centenaria della città.

 

Gragnano, 20 luglio 2023. Torna “Gragnano Città della Pasta”, la kermesse gastronomica che celebra la pasta, la tradizione e la cultura, organizzata e promossa dal Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano IGP, che si svolgerà dall’8 al 10 settembre 2023 a Gragnano.
La città di Gragnano accoglierà l’atteso appuntamento internazionale dedicato alla Pasta di Gragnano IGP, bandiera della città ed eccellenza del territorio.
Un’esperienza che si sviluppa a 360° intorno alla pasta tra gusto, storia, arte e cultura.
Chef stellati, stand food dedicati alla preparazione di ricette legate al territorio, ma anche innovative e contemporanee, talk e convegni, visite guidate ai pastifici per scoprire le fasi di produzione, live performance, street art, animeranno l’intera città per riscoprire la tradizione e l’evoluzione di uno dei prodotti italiani più iconici nel mondo: la Pasta di Gragnano IGP.
“Gragnano Città della Pasta” celebrerà la pasta e il territorio, in cui l’eccellenza gastronomica ha origine, una manifestazione di successo che va avanti da oltre vent’anni.
La tradizione della pasta di Gragnano affonda le sue radici nel XVI secolo, quando dall’unione della migliore semola di grano duro con l’acqua sorgiva della valle, sfruttando il microclima presente per l’essiccazione, si iniziò la produzione.
È a Gragnano che nascono storie di pasta accomunate da una passione straordinaria per l’arte bianca. Eccellenti pastai hanno saputo tramandare di generazione in generazione le emozioni, unite ai piccoli e grandi segreti per trasformare due semplici elementi naturali in un prodotto unico ed inimitabile.

 

L’edizione 2023 segna un importante traguardo: il decennale dell’ottenimento del marchio IGP, il primo riconoscimento comunitario di qualità assegnato alla pasta in Italia e in Europa.
Appuntamento all’inaugurazione di venerdì 8 settembre nel centro della città a cui prenderanno parte le istituzioni, il Presidente del Consorzio Massimo Menna, i rappresentanti dei pastifici consorziati e il Sindaco di Gragnano Aniello D’Auria.
A seguito del tradizionale “taglio degli Spaghetti”, l’evento avrà inizio con la consegna del prestigioso Premio Culturale “Gragnano Città della Pasta”, istituito dal Comune di Gragnano e finanziato dalla Regione Campania, a un personaggio che condivide i valori fondanti in cui si riconoscono i pastifici e che esprimono l’identità di Gragnano.
“Gragnano Città della Pasta” sarà anche l’occasione per visitare la cittadina campana e scoprirne le meraviglie storico-artistiche del territorio circostante. In occasione della kermesse, nella suggestiva Valle dei Mulini, sarà inaugurato il Mulino Lo Monaco il cui restauro è stato realizzato dal Centro di Cultura e Storia di Gragnano e Monti Lattari “Alfonso Maria Di Nola” con l’importante contributo del Consorzio di Tutela della Pasta di Gragnano IGP.

Il programma completo di tutte le attività è disponibile online su www.consorziogragnanocittadellapasta.it.

Condividi questo post