Orecchiette del Pastificio dei Campi, cavoli e capocollo dell’Ambasciatore del Gusto Domingo Schingaro

Orecchiette del Pastificio dei Campi, cavoli e capocollo dell’Ambasciatore del Gusto Domingo Schingaro

Anche per l’Avvento al Natale 2023 gli Ambasciatori del Gusto (ADG) e il Pastificio dei Campi hanno collaborato per realizzare un Calendario dell’Avvento …di Pasta!

Per ogni giorno di questo magico periodo pubblicheremo una ricetta realizzata da uno chef dell’Associazione ADG con uno dei formati di pasta di Gragnano della nostra azienda.

Un viaggio all’interno delle regioni italiane, attraverso gusti, tradizioni e interpretazioni diverse, tutto nel segno della PASTA DI GRAGNANO IGP!

La ricetta di oggi è stata realizzata dall’ Ambasciatore del Gusto Domingo Schingaro – Due Camini c/o Borgo Egnazia, Savelletri

Orecchiette del Pastificio dei Campi, cavoli e capocollo

INGREDIENTI per 2 PERSONE:

Orecchiette
Orecchiette dei Campi 180 gr
Peperoncino, acciughe q.b.
Crema di Cavolfiore
Cavolfiore Bianco n. 1
Cipolla 50 gr
Olio EVO qb
Crema Aglio Nero
Spicchi Aglio Nero n. 3
Brodo di capocollo
Acqua 400g
Capocollo 200g

PROCEDIMENTO

Per la crema di cavolfiore:
Pulire un cavolfiore bianco, tenendo la parte centrale da parte.
Far scaldare una padella, poi aggiungere olio extravergine d’oliva e 50 gr di cipolla tagliata finemente; farla stufare lentamente.
Aggiungere le cime di cavolfiore tagliate grossolanamente, salare e poi bagnare con brodo vegetale. Far cuocere, aggiungendo brodo se necessario.
Una volta ben cotta, togliere l’eccesso di liquido e frullare.
Per la crema aglio nero:
Setacciare tre spicchi di aglio nero, una volta ottenuta la pasta di aglio nero stemperare con un po’ di acqua calda in modo da ottenere un composto più morbido.
Per il brodo di capocollo:
Tagliare in pezzetti 200 g di capocollo e metterli in una casseruola con 400 g di acqua. Far sobbollire fino a ottenere 200 g di brodo di capocollo.
Filtrare con un panno sottile per ottenere un brodo trasparente.
Per le orecchiette:
Preparare in una padella un fondo con peperoncino, acciughe e aglio nero.
Far bollire le orecchiette in acqua poco salata per circa 4 minuti, quindi scolarle e unirle alla preparazione in padella. Successivamente, risottare per 5 minuti con l’acqua di cottura e mantecare bene con olio e crema di cavolfiore.
Presentazione:
In un piatto fondo, aggiungere le orecchiette e -aiutandosi con una saca-poche- sette spuntoni di aglio nero. Coprire poi con del cavolfiore grattato e completare con il brodo di capocollo alla base del piatto.
Pulire infine il torsolo del cavolfiore, tenendo solo la parte bianca, e avvolgerlo attorno a una fetta di capocollo da servire in accompagnamento alla pasta.

Condividi questo post